Twain Mark

Twain Mark

(1835-1910) è stato uno scrittore, umorista, aforista e docente statunitense. È considerato una fra le maggiori celebrità americane del suo tempo: William Faulkner scrisse che fu il «primo vero scrittore americano». Dati i trascorsi da pilota dei battelli a vapore sul Mississippi, è ritenuto che lo pseudonimo che si attribuì, «Mark Twain», derivi dal grido in uso nello slang della marineria fluviale degli Stati Uniti per segnalare la profondità delle acque: by the mark, twain, ovvero: dal segno, due (sottinteso tese). Twain cominciò la sua carriera di scrittore di racconti umoristici, e finì per divenire, dopo alcune travagliate vicende personali, un severo e irriverente cronista delle vanità, sferzante contro ogni ipocrisia e crudeltà umana, nonché critico delle religioni. A metà carriera, con Huckleberry Finn, combinò fine umorismo, solida narrativa e critica sociale, a un livello senza rivali nel mondo della letteratura americana.


Dello stesso autore