Bitcoin, la moneta virtuale diventa romanzo

di STEFANO CASINI

Fonte: Libero - 13/06/2017

Visualizza la recensione

Si espande il raggio d'azione del Bitcoin. La moneta digitale che non ha padroni, non ha banche centrali che la emettono e la controllano, non ha politiche monetarie statali che la gestiscono. Nata come proposta innovativa nel 2009 da una o più persone sotto lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, e dall'impiego non sempre trasparente nei giri di soldi che ha generato, nei mesi scorsi è stata adottata dal Giappone come metodo di pagamento legale a tutti gli effetti. E ora il Bitcoin diviene anche materia romanzesca e letteraria. È protagonista di BitGlobal, secondo romanzo di Pietro Caliceti, avvocato di successo in campo societario e finanziario, e prima opera italiana ispirata da questa merce di scambio per certi versi rivoluzionaria e per altri controversa.


Libri associati