C’erano i reporter di guerra

di FRANCESCO RIGATELLI

Fonte: Libero - 31/05/2017

Visualizza la recensione

C'è un'aggiunta a penna sulla copertina dell'ultima versione dello storico libro di Mimmo Cándito prima del titolo I reporter di guerra: «C'erano», secondo il grande inviato che ha visitato da spettatore - protagonista mai, come ammoniva Montanelli - i principali teatri di conflitto. Perché il mestiere è cambiato e avvenimenti come quelli da lui seguiti, dall'invasione dell'Afghanistan da parte dei sovietici, ai bombardamenti in Kosovo, alle guerre del Golfo, ora sono meno seguiti dai giornalisti per ristrettezze economiche e di interesse. La guerra di Cándito diventa così metafora della sfida per la conoscenza della realtà e di come il giornalista deve svolgere il proprio dovere.


Libri associati