Bernard Minier è nato a Béziers e vive a Parigi. I suoi libri, tra cui Il demone bianco, Nel cerchio, Non spegnere la luce (oltre 300.000 copie vendute solo in Francia) Notte e Sorelle (questi ultimi pubblicati in Italia dalla Nave di Teseo), ne hanno fatto uno dei maestri del thriller francese. Dai romanzi con protagonista Martin Servaz è stata tratta una serie televisiva vincitrice del premio come migliore serie al Festival di La Rochelle 2016 e andata in onda su Netflix. Ha vinto due volte il Festival Polar de Cognac: nel 2011 con Il demone bianco e nel 2015 proprio con Una fottuta storia. I suoi libri sono tradotti in 20 paesi.


Dello stesso autore