Chi ha ucciso il vagabondo Aiace Pardon?

di Matteo Speroni

Fonte: Corriere della Sera ed. Milano - 28/04/2015

Visualizza la recensione

Il nome Aiace richiama un personaggio omerico (Telamonio), Pardon evoca invece più mesti scenari, significa «scusa». Il protagonista del romanzo d'esordio di Alessandra Selmi «La terza (e ultima) vita di Aiace Pardon» esiste - ma neanche troppo, visto che la narrazione parte dall'assassinio del povero Aiace - all'interno di questo spazio: Pardon è un vagabondo che si arrabatta nei pressi della Stazione Centrale di Milano, ma proprio la sua gentilezza d'animo fa di lui un eroe (seppure occulto), perché la figura di Aiace Pardon resta comunque il motore del romanzo.


Libri associati