Il ritorno di Monaldi & Sorti con “Imprimatur” Fu il caso letterario del 2002 per le rivelazioni su Innocenzo XI

di Alessandro Zaccuri

Fonte: Avvenire - 12/09/2015

Visualizza la recensione

Nei tredici anni trascorsi Monaldi & Sorti hanno continuato a pubblicare all'estero con successo crescente, guadagnandosi un posto fisso nelle liste dei best seller in Germania e in Francia, in Olanda e in Gran Bretagna, per limitarsi alla sola Europa. Nel nostro Paese, però, titoli come Veritas , Secretum o I dubbi di Salai non sono mai pervenuti. E lo stesso Imprimatur del 2002 ha fama di introvabile. Come mai? Secondo il bibliofilo Simone Berni - che ha scritto la postfazione alla nuova edizione e che al "caso" ha dedicato un saggio - la spiegazione va cercata nel contenuto del libro.


Libri associati