«Imprimatur» il libro «proibito» di Sorti e Monaldi, i Ken Follett italiani, ora esce anche nel nostro Paese

di Marco Letizia

Fonte: Corriere.it - 17/09/2015

A 13 anni dalla prima edizione il romanzo (il primo di una saga) viene ripubblicato in Italia da Baldini & Castoldi, permettendo di far conoscere due autori italiani che vendono milioni di copie all’estero, ma che da noi erano stati costretti alla clandestinità

Colpo di scena: c’è il lieto fine. Ricordate la vicenda di Francesco Sorti e Rita Monaldi i Ken Follett italiani, che vendono milioni di copie dei loro libri all’estero e che non hanno trovato per anni un editore in Italia dopo la rottura del contratto che avevano firmato con Mondadori per il loro primo libro? Ebbene dal 10 settembre il loro primo volume «Imprimatur» è nelle librerie italiane edito da Baldini & Castoldi. E fra poco più di un mese uscirà il secondo, «Secretum» e via via tutti gli altri che compongono la saga che vede protagonista l’abate Atto Melani, di cui (all’estero) sono usciti solo 5 romanzi sui 7 totali...CONTINUA A LEGGERE


Libri associati