L’11 settembre della Rete è il Califfato

di Redazione

Fonte: Metro, Bologna - 21/05/2015

Visualizza la recensione

Bruno Ballardini hapassatocinquemesiad esaminare la sterminata produzione di video dell'Isis, a stretto contatto con i canali youtube del califfato. La conclusione: «L'Isis rappresenta l'11 settembre di internet, che ha rivelato tutta la sua vulnerabilità e la sua permeabilità alla propaganda. Pensavamo che ci avrebbe dato più democrazia, invece ha moltiplicato le possibilità di manipolazione». Ex pubblicitario e studioso della comunicazione, ha raccolto la sua analisi nel libro "Isis®. Il marketing del'apocalisse", e sostiene che se non ci fosse stato internet non ci sarebbe stato l'Isis. «Ilterrorismo è fondamentalmente un atto di comunicazione


Libri associati