La forma minima della felicità

di Manuela Caserta

Fonte: Kult-EX L'Espresso - 23/05/2015

Quale sia La forma minima della felicità è una di quelle domande che ti sorge spontanea leggendo l’ultimo libro di Francesca Marzia Esposito. L’altra è se ci rendiamo conto di come il nostro comportamento influenzi il corso delle cose che ci riguardano. I nostri amori o non amori, il lavoro o l’assenza dello stesso, i rapporti affettivi amicali e familiari. Siamo bravi a costruirci campane di vetro intorno a volte, a vivere in una bolla sospesa convinti che il nostro mondo sia l’unico possibile... CONTINUA A LEGGERE


Libri associati