La «morbidezza» dell’assassinio

di Matteo Speroni

Fonte: Corriere della Sera edizione Milano - 29/09/2014

Visualizza la recensione

Il mondo spietato di Schiavone Il meccanismo che muove la trama del romanzo del 34enne Alberto Schiavone «Nessuna carezza» si può rivelare, sia perché è già anticipato nel risvolto di copertina sia perché conoscerlo nulla toglie alla tensione che accompagna le pagine, anzi: una giovane coppia (i trentenni Veronica e Mauro) aspetta un figlio, lei ha un lavoro fisso, lui è precario, così decidono di uccidere un collega di lui affinché si liberi il posto per un'assunzione. Agghiacciante. Ma normale.


Libri associati