“Mysterium”, thriller storico tra classici e figure secentesche

di Luca Cifoni

Fonte: Il Messaggero - 27/11/2016

Visualizza la recensione

I classici latini, quelli che abbiamo studiato a scuola: Tacito, Petronio, Quintiliano e tanti altri. Potevano incutere rispetto oppure fastidio, ma pochi si sarebbero sognati di mettere in discussione la loro autenticità. E che dire dell'ipotesi, all'apparenza strampalata, per cui la cronologia storica che tutti conosciamo, definita alla fine del Cinquecento, sia sbagliata di vari secoli? Mysterium , romanzo della coppia formata da Rita Monaldi e Francesco Sorti, può riuscire a far vacillare alcune certezze: non solo con l'abilità narrativa, ma anche con il rigore della ricostruzione storica, adeguatamente documentata alla fine del volume con un corposo apparato di appendici, note e bibliografia. Moglie e marito, Monaldi e Sorti, rappresentano un caso davvero singolare nel panorama letterario italiano: il loro primo romanzo, Imprimatur, ebbe un buon successo nel 2002 ma poi non fu più ristampato: i due, che vivono a Vienna, iniziarono allora a pubblicare i loro thriller storici in Olanda, arrivando poi a venderne milioni di copie in 40 Paesi e 26 lingue.


Libri associati