Maurizio Milani

Maurizio Milani (al secolo Carlo Barcellesi) è nato a Codogno nel 1961. Ha cominciato a prendere spaventi nei cabaret a Milano nel 1987 e non ha finito ancora adesso. Tra un nuovo libro (con questo siamo a 18, tutti fra i meno venduti su Amazon, anche Jeff Bezos gli ha telefonato per complimentarsi) e una lettera d’amore a Jennifer Lopez (si è offesa) sono 7830 spaventi. Se poi mettiamo gli spaventi ordinari legati a un soggetto normale arriviamo sui 36.000 spaventi completi. Tenete conto che Kevin Costner fino a ieri si è spaventato 836 volte. E ha vinto diversi Oscar… Milani è già entrato nel Guinness dei primati come l’uomo che ha preso più spaventi nel Novecento, dopo Alda Merini, Mario Schifano e Keith Haring.
Nel resto del tempo scrive fisso per Il Foglio, libri per svariati editori e candida la Torre Branca di Milano come sito Unesco.


Dello stesso autore