Sgarbi Vittorio

Sgarbi Vittorio

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara. Critico e storico dell’arte, ha curato mostre in Italia e all’estero, è autore di saggi e articoli. Nel 2011 ha diretto il Padiglione Italia per la 54a Biennale d’Arte di Venezia. Tra i suoi ultimi libri:
L’Italia delle meraviglie. Una cartografia del cuore (2009), Viaggio sentimentale nell’Italia dei desideri (2010), Le meraviglie di Roma (2011), Piene di grazia (2011), L’arte è contemporanea (2012), Nel nome del figlio (2012), Il punto di vista del cavallo. Caravaggio (2014). Nel 2013 ha iniziato il progetto in più volumi di una storia e geografia dell’arte in Italia: Il tesoro d’Italia (2013), Il tesoro d’Italia II. Gli anni delle meraviglie (2014), Il tesoro d’Italia III. Dal cielo alla terra (2015), Il tesoro d’Italia IV. Dall’ombra alla luce (2016). È previsto il sesto volume del Tesoro d’Italia,  ha pubblicato inoltre Il Diario della Capra 2019/2020 e 2020/2021 (Baldini + Castoldi).


Dello stesso autore