Daniele Kihlgren

Milanese di origine svedese, Daniele Kihlgren è ideatore, fondatore e CEO di Sextantio Group. Terzogenito di una famiglia di imprenditori del cemento, alla fine degli anni Novanta decide di restaurare un borgo medioevale in rovina, Santo Stefano di Sessanio, sulla cima delle aspre montagne abruzzesi, facendo del paese intero un albergo diffuso. Successivamente, realizzerà un progetto analogo nei Sassi di Matera ed è in realizzazione un piccolo villaggio con destinazione ricettiva in un’isola del lago Kivu in Ruanda, al confine col Congo.
Da più di dieci anni gestisce un progetto per l’Assicurazione Sanitaria, con i proventi delle Società di gestione dei borghi e in periodi di magra con il generoso aiuto di amici e conoscenti. Questo è il suo primo e ultimo romanzo.


Dello stesso autore